lunedì , 10 dicembre 2018

Il Regolamento

La presente pubblicazione del Regolamento Interno della nostra Arciconfraternita nasce dalla necessità di raccogliere “in bella” le successive modifiche del Regolamento stesso.
In questo modo si manifesta che la Confraternita è una realtà storica, custode di ricche tradizioni, ma anche aperta ad un sano mutamento: l’innovazione nella tradizione.
Un segnale di questo cambiamento riguarda proprio alcune delle nostre più care espressioni di fede e di pietà popolare. Le modifiche apportate al Regolamento Interno vanno tutte nella direzione del rispetto e della valorizzazione dei sentimenti di fede e di devozione dei Confratelli.
Si tratta, così, non di una “legge contro” ma di una “legge per”: anche questa è novità, di cui ringraziamo il Signore e quanti l’hanno resa possibile, credendo nei Confratelli e amandoli coi fatti e non a parole.
Ci auguriamo che questo strumento contribuisca ad una ordinata e serena vita confraternale, per la quale – tuttavia – non basta la “legge scritta sulla carta” ma ci vuole quella “scritta nel cuore” di ciascuno di noi, che è fatta di carità, di buona volontà e di servizio reciproco. Il Signore ci benedica tutti e la Vergine Santa sia la Stella polare del nostro cammino.

Mons. Marco Gerardo – Padre Spirituale

Antonello Papalia – Priore

Clicca qui per scaricare il regolamento

Inserisci un commento